Il fascino della Storia

Questo sito contiene aggiornamenti sui miei libri e sugli articoli che scrivo per le varie riviste, testate e portali con cui collaboro:  Medioevo, Archeo, BBC History Italia, Storie di Guerre e Guerrieri, Civiltà Romana, Festival del Medioevo e altre.  Gli Editori con cui pubblico sono, tra gli altri: Giunti, National Geographic / White Star, Newton Compton, Il Cerchio, Ancora … Leggi tutto Il fascino della Storia

Vercelli, un convegno e due mostre approfondiscono la storia della Chiesa eusebiana nel Medioevo

In occasione del congresso “La Chiesa vercellese nel Medioevo (secc. XI-XV)”, organizzato nella città piemontese dalla Società Storica Vercellese tra il 24 e il 26 novembre 2022, la rete dei Musei di Vercelli e Varallo propone una serie di iniziative collaterali per il grande pubblico. Tra queste, due esposizioni temporanee presso il Museo del Tesoro del Duomo e il Museo Leone: tra preziosi manoscritti e chiese perdute, una full immersion nella ricchissima storia medievale del territorio.

Mano sinistra con anulus di statua maschile appartenente al gruppo di bronzi provenienti dai Renai di Signa (foto: SABAP FI)

I frammenti in bronzo di età romana dell’Isola dei Renai: un enigma tuttora irrisolto

Al Mulino di Gonfienti di Prato in mostra l'enigmatica serie di bronzi di età romana riemersi nel 2011 in circostanze misteriose. Provenienti dall'area dell'Isola dei Renai nel Comune di Signa, appartenevano a diversi gruppi scultorei il cui soggetto esatto resta al momento ignoto. Il restauro ne ha svelato appieno la squisita fattura e l'eccezionale qualità, segno di committenza elevata. Probabilmente furono defunzionalizzati e ridotti in frantumi per essere avviati alla fusione. Gli studi sono tuttora in corso.

Scoperto il catalogo stellare di Ipparco, il più antico censimento astrale ad oggi conosciuto

Il testo greco, risalente al II secolo a.C., era nascosto in un manoscritto palinsesto siriaco prodotto nel IX-X secolo nel monastero di Santa Caterina del Monte Sinai (Egitto). Il catalogo stellare di Ipparco, finora ritenuto perduto, precede di tre secoli quello di Tolomeo ma presenta secondo gli studiosi calcoli più precisi.

ARTE / La pittura a Roma e Pompei, una miniera di capolavori straordinari: ce li racconta una mostra a Bologna

Sepolta dall'eruzione del 79 d.C., Pompei ha conservato pressoché intatti i suoi tesori. Tra questi anche le pitture murarie, capolavori realizzati da autori per lo più ignoti ma che padroneggiavano in maniera stupefacente tutti segreti di quest'arte. Una grande mostra a Bologna ci guida a riscoprire i "pictores" e le loro botteghe: raccontandoli attraverso gli strumenti del mestiere e le tecniche sopraffine, l’esposizione ne esplora anche la condizione sociale ed economica, per apprezzarne appieno il ruolo rivestito nella società del tempo.

ARCHEOLOGIA / In Francia riemerge una straordinaria imbarcazione altomedievale

Il relitto dell'imbarcazione, che risale al VII - VIII secolo, è stato ritrovato in Francia a Villenave-d'Ornon, sulle rive della Garonna. Un reperto raro e di eccezionale importanza che migliorerà la nostra conoscenza della navigazione e dei cantieri navali altomedievali.

ARCHEOLOGIA / Tombe sotterranee e rarissime pitture greche: riaperto a Napoli l’Ipogeo dei Cristallini

Scoperto nel 1889, l’ambiente si trova nel cuore del Rione Sanità, l’antica area dei Vergini della Neapolis di fondazione ellenica. Finalmente restaurato, conserva al suo interno 4 tombe sepolture del IV secolo a.C. ornate con raffinate decorazioni parietali dai colori vivaci giunte a noi quasi intatte.

SCOPERTE / Una fossa comune per i militi della Campagna delle Fiandre

L’analisi di 6 degli 82 scheletri, tutti appartenenti a soldati, ritrovati in una fossa comune poco lontano dal centro di Vianen, cittadina nella provincia di Utrecht (Paesi Bassi), rivela la vita al limite dei militari che tra il 1793 e il 1795 presero parte alla campagna delle Fiandre: una delle tante combattute nel corso della Guerra della Prima coalizione (1792-97), che vide la maggior parte delle monarchie europee dell’Ancien Régime schierate contro la Francia rivoluzionaria. E rivela che questi soldati non morirono in battaglia ma di malattia.

La Biblioteca Capitolare di Verona tra grandi scoperte e tesori millenari

Un’équipe di studiosi ha riportato alla luce un brano del commento di Apuleio alla “Repubblica” di Platone trascritto tra il V e il VI secolo. L’ultima di una serie infinita di meraviglie sopravvissute ad alluvioni, requisizioni e bombardamenti nella più antica biblioteca del mondo tra quelle ancora attive. Ecco la sua avvincente storia

FLASH / Un diploma per il soldato Calcilius Antiquus

Un diploma militare in bronzo di quasi duemila anni fa è stato ritrovato in Turchia durante gli scavi di Perrhe, situata nella provincia anatolica di Adıyaman, nel Sudest del Paese. Inciso su una lastra di bronzo, ha come protagonista Calcilius Antiquus, un soldato che militò nell’esercito durante il regno di Adriano ottenendo dopo vent'anni il congedo, il diritto di sposarsi e l’agognata cittadinanza romana.